La Legge n. 160 del 27 dicembre 2019 all’art.1, commi da 816 a 836, ha istituito a decorrere dall’anno 2021 il Canone unico patrimoniale.
Il Canone sostituisce i seguenti prelievi, precedentemente in vigore nel Comune di San Giorgio di Piano: il Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP), l’Imposta comunale sulla pubblicità (ICP) e i diritti sulle pubbliche affissioni (DPA).
Il Comune di San Giorgio di Piano ha adottato il regolamento del Canone unico patrimoniale per la diffusione di messaggi pubblicitari e per le pubbliche affissioni con deliberazione del Consiglio comunale n. 4 del 18 febbraio 2021.
Con deliberazione della Giunta comunale n. 21 dell’11 marzo 2021 sono state approvate le tariffe 2021 del Canone patrimoniale per la diffusione di messaggi pubblicitari e per le pubbliche affissioni e la relativa scadenza annuale per il pagamento, fissata al 30 aprile 2021.
Si precisa che l’Imposta comunale sulla pubblicità e i diritti sulle pubbliche affissioni continuano ad esplicare la loro efficacia per i periodi di imposta precedenti al 2021, anche ai fini della riscossione e dell’attività accertativa, posta in essere dall’ufficio competente.
La gestione del Canone patrimoniale per la diffusione di messaggi pubblicitari e per le pubbliche affissioni è affidata in concessione alla Società Servizi e Riscossioni Italia S.p.a “Sorit”, sita in via Boccaccio n. 16 – 48121 Ravenna (Ra), di cui numero verde 800 199 288.