Fino al 18 aprile attivazione della fase di attenzione per gli incendi boschivi

 

Dal 27 marzo al 18 aprile compresi è attiva la fase di attenzione per gli incendi boschivi, su tutto il territorio regionale.
In questo periodo, in prossimità di boschi, pioppeti, impianti di arboricoltura da legno, terreni saldi e terreni saldi arbustati o cespugliati, o a distanza minore di 100 metri dai loro margini esterni, è consentito bruciare i residui vegetali solo in assenza di vento ed entro le ore 11:00 della mattinata.

Vai ad inizio pagina