Coronavirus: la dinsinfezione delle strade non è la soluzione

In questi giorni sono emersi dubbi e richieste di chiarimento in merito all’opportunità di effettuare lavaggi stradali con l’uso di disinfettanti. Come hanno già affermato l’Ausl di Imola e l’Istituto superiore di Sanità (vedi allegato), non esiste alcuna evidenza scientifica sull’efficacia di questa pratica contro la diffusione del Coronavirus. Di contro, sono invece certi l’impatto inquinante e la nocività per le via aeree dovuti all’aspersione di grandi quantità di soluzione di ipoclorito di sodio (varecchina o candeggina).

Le autorità sanitarie hanno ribadito che la misura fondamentale per evitare il contagio è il distanziamento sociale. Quindi, per proteggere la salute di tutti, continuiamo a rispettare quanto stabilito dai Decreti ministeriali e dalle Ordinanze regionali.

Allegato

Vai ad inizio pagina